IL BANDO 2019/2020

Il premio é destinato ad opera inedite e si articola in due sezioni: Narrativa e Poesia, dedicate a due personaggi recente scomparsi a cui l'Associazione Sisma é legata da rapporti di grande stima ed affetto e che tanto hanno fatto per custodire l'eredità pasoliniana.
Per questo motivo la sezione Narrativa é intitolata a Domenico Notarangelo, custode impareggiabile della memoria pasoliniana in Basilicata mentre "Poesia" é dedicata ad Angela Felice, indimenticata direttrice del Centro Studi "Pier Paolo Pasolini" di Casarsa Della Delizia.
C'é tempo fino al 31 Marzo 2020 per partecipare.
Il bando completo é scaricabile dal pulsante qui di seguito.